Le notti d’Oriente

Ehi, tu, caro studente. Sì, proprio tu che stai leggendo. Hai passato una settimana sommerso dai libri e arrivato il sabato sera non sai cosa fare? Nessun problema! A te ci pensa ISIS!
Per entrare a far parte del programma ti bastano: un cappuccio nero, una copia del Corano (ma, tranquillo, non serve leggerla), un ak-47 di fabbricazione russa e tanta voglia di divertirsi. E a fine serata, pensa, potrai condividere i tuoi momenti di gioia su Twitter!

Unisciti anche tu alla loro guarnigione in Iraq. Avendo quasi esaurito il numero di civili da sterminare, i cari furfantelli hanno trovato una nuova valvola di sfogo: distruggere monumenti. Del resto, tra una battaglia e l’altra, bisogna pur divertirsi. E allora prendiamocela pure con l’immobilità per eccellenza: i reperti storici. Tutto questo, poi, non in una zona a caso. I simpaticoni hanno eletto a proprio campo giochi la culla della civiltà: una zona tra due fiumi, il Tigri e l’Eufrate, in cui da millenni trovano posto centinaia di siti archeologici.

Avanti, allora! Contribuisci anche tu a distruggere le mura di Ninive, nella cui zona sono stati individuati reperti risalenti addirittura al VI millennio a.C. e all’epoca Uruk (IV millennio a.C.).
La serata continuerà nel museo di Mossul, dove godrai come un riccio nel distruggere le statue e i bassorilievi presenti. E visto che non si trova legna da ardere, usa antichi manoscritti per un improvvisato falò ristoratore. Ma non è finita qui.
Per finire il giro sali in groppa a un trattore e, mentre dai un morso al kebab di mezzanotte, radi anche tu al suolo la città assira di Nimrud. Cosa vuoi che sia… era solo uno dei siti archeologici più importanti della zona. E ricorda: tutto ciò puoi farlo tranquillamente, poiché il tuo nuovo credo vieta raffigurazioni di animali, uomini e divinità.

Per chi non può permettersi il viaggio, o semplicemente non ama il caldo iracheno, ISIS ha pronte innumerevoli altre offerte. Una di queste è diventare tifoso di una squadra di calcio importante, seguirla in trasferta e dare un calcio alla noia sfigurando i monumenti della città ospitante. Per scegliere questa offerta manda un sms al numero in sovrimpressione riportando la parola ‘rincoglionation’.
Non ti basta? Ma quante esigenze! Prova l’offerta Premium: potrai entrare in Parlamento e – grazie a mazzette, raccomandazioni e menefreghismo – assistere alla distruzione del patrimonio artistico che hai giurato di salvaguardare.

Sei ancora seduto sul divano a guardare Pomeriggio 5? Non attendere oltre. Prendi la cornetta! ISIS ti aspetta!

Amici cari, ve lo dico da amico: non ci siamo proprio.

Emanuele Secco

Annunci

Commenta l'articolo

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...