TrovaCamporella.com

Parto dal presupposto che siete indaffarati per via dell’inizio delle lezioni: orari indecenti, ritmi concitati, lezioni impossibili. Sono felice però che tutto questo non vi abbia impedito di fermarvi un attimo, bervi uno spritz e leggere queste parole. Be’, se non state bevendo uno spritz mentre leggete «La Gallina Ubriaca», forse c’è qualcosa che non va. Ma non temete: siamo sicuri che il nostro fare sconclusionato sappia facilmente condurvi all’alcolismo.

Del resto, il nostro giornale è da sempre impegnato nella critica e nella satira di quelle situazioni così grottesche che sfociano spesso nel paradosso. Tuttavia, la nostra vera indole è quella di mettere per iscritto le nostre passioni più pure, cercando di trasmettervele nella loro sfaccettatura più sincera. È solo mettendoci a nudo che sappiamo parlarvi con potenza e con trasporto, lasciando da parte tutti quei buonismi che fin troppe volte limitano la nostra voglia di fare, di creare e di essere noi stessi. Se ci pensate bene, è una cosa terribile.

Ma per fortuna siete capitati su un giornale divertente che potrà farvi gioire delle assurdità e delle faticose conquiste che circondano la vita di noi studenti. Una di queste, senza ombra di dubbio, è la temibile impresa di trovare un posto nel quale appartarsi quando le nostre case sono invase da coinquilini o da genitori. I nostri cari amici del Meridione conoscono benissimo anche la combo tra le due eventualità: è come trovarsi locuste e visigoti uniti in un unico assalto.

Per fortuna ci viene incontro la novità dell’estate: TrovaCamporella.com, il nuovissimo sito web che soddisfa le nostre voglie immediate e ci permette di copulare indisturbati. I più maliziosi (e i più pervertiti) vorrebbero trasformarlo in un sito che consiglierebbe ai guardoni dove appostarsi per godere appieno delle performance altrui. La redazione vi sconsiglia vivamente di supportare queste attività voyeuristiche e di soffermarvi invece con maggiore attenzione sul vostro partner che, con l’autunno che avanza, avrà di sicuro un estremo bisogno di coccole e calore umano.

Michele Tacchella

 

Annunci

Commenta l'articolo

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...