A Capodanno puoi

O meglio, potresti. Potresti andare a far serata in qualche magnifica piazza italiana condividendo la tua gioia per l’anno venturo con altre migliaia di persone. Potresti, ma poi ci sono quei fastidiosi petardi che ti scoppiano sotto il culo e finisci col soprassedere.
Opti quindi per le terme, il benessere e la pace dei sensi. Ma l’idea di finire ammucchiato in un bagno turco a condividere le tue nudità con qualche altoatesino ti terrorizza e ti fa retrocedere. Ti butti quindi sul weekend in qualche capitale europea, tutta luci e addobbi. Ma poi no, il rischio attentati è sempre dietro l’angolo, meglio non rischiare. Stai per tentennare quando spunta l’opzione discoteca. «Come ho fatto a non pensarci prima?», ti dici.
Ed ecco ancora una volta insinuarsi il dubbio, la variabile che spegne anche la tua più alta tensione alla socialità: le code interminabili dentro e fuori dal locale. Per non parlare della lotta per accaparrarsi un cocktail annacquato. Basta, non resta nient’altro se non quella che consideravi l’ultima spiaggia. L’idea del ristorante. Dopotutto il cenone rimane un classico. Ma niente da fare, il prezzo medio stratosferico a fronte di un servizio scadente ti demoralizza al punto da dover rinunciare.

Insomma, anche quest’anno si preannuncia un fallimento e la tua mente comincia già a elaborare la frase che pronuncerai ogni qualvolta verrai interpellato sul tema Capodanno: «È una festa che non sento minimamente, non farò nulla di particolare». Finirai così, come sempre, con l’unirti a qualche compagnia di amici misericordiosi che fingerà di non percepire la tua spocchia da pusillanime frustrato. E la serata si concluderà con il più classico dei propositi per l’anno successivo: «Questa volta è andata così, ma l’anno prossimo inizio a organizzare da settembre».
Sì, come no.

Riccardo Vincenzi

Annunci

Commenta l'articolo

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...