Se non dai fuoco alle banche non sei nessuno

È un periodo di grande fermento nei paesi mediterranei. E ogni giorno sembra che la distanza tra i governanti e la popolazione sia sempre più lontana: i primi raggiungono nuove frontiere di malgoverno e malcontento; la seconda si ritrova ad aver delegato così tanto il potere legislativo da non riuscire a farsi ascoltare nemmeno scendendo in piazza.
E – badate bene – al di là dei soliti spostati che provano piacere nel generare scompiglio e spaccare tutto, vedere le persone che scendono in piazza per manifestare pubblicamente la propria insoddisfazione nei confronti di un’istituzione che non le rappresenta è un segnale molto forte, soprattutto oggi, nell’era dell’internet e della polemica spiccia che si sviluppa esclusivamente sulle pagine Facebook di Matteo e Gigi.
Ed è così che l’Italia resta lo zimbello d’Europa, mentre a Parigi e a Tirana migliaia di studenti universitari protestano per l’aumento delle tasse scolastiche. E mentre in buona parte delle città della Francia centinaia di studenti liceali hanno barricato l’ingresso dei propri istituti per protestare contro una riforma scolastica che porterebbe ad un aumento delle tasse, alla modifica dell’esame di maturità e del sistema di selezione per l’ingresso all’università, chiedendo contestualmente le dimissioni di Macron.
E quando voi sarete la classe dirigente dell’Italia e dell’Europa, cosa farete? Chiedetevi: «Se mi venisse affidato un progetto nel mio ambito di competenza, sarei davvero in grado di realizzarlo e concluderlo con cognizione di causa, ottenendo i risultati previsti?». Ricordate: solo sporcandovi le mani con lo studio di adesso – comprendendo in profondità quello che vi viene insegnato e non considerando l’università come un mero esamificio – sarete pronti per la professione di domani.

Michele Tacchella

Commenta l'articolo

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...