Lettera aperta all’Esu di Verona

Gentile dottor Bertaiola,

Sono Silvia Corbu e negli ultimi tre anni ho vissuto nelle residenze offerte dall’ESU di Verona. Scrivo in merito al bando per l’assegnazione dei posti di alloggio per l’anno 2019/2020. Dal regolamento del bando emergono tutta una serie di problematiche che mi propongo di affrontare punto per punto in queste righe.

Continua a leggere

Annunci

Ammettetelo, vi eravate dimenticati di loro

Se c’è una costante in Game of Thrones è la morte. Arriva quando meno te lo aspetti, da chi non sospetteresti mai, ma prima o poi arriva. Come dimenticarsi di Eddard Stark (o, più in generale, della famiglia Stark), di Robert Baratheon, di Khal Drogo e del character developement di Daenerys Targaryen?

Continua a leggere

Sui massimi sistemi della noia che fa discutere ancora di famiglia tradizionale come se fosse una cosa che esiste davvero

Gaio: ciao, [Sigh]. Secondo te non dovremmo dire qualcosa sul Congresso delle famiglie? È un argomento importante: forse dovremmo scrivere un articolo.

[Sigh]: Sì, Gaio. Forse dovremmo. Ma l’idea di mettere giù altri quattromila caratteri su come l’omofobia e il sessismo siano cose brutte nel 2019 mi fa gonfiare le balle a mongolfiera e prendere il volo.

Continua a leggere

Brexit: glossario (semi-serio) per principianti

Confessione: amo sia le analisi politiche che le fail compilation, quindi ovviamente la Brexit è una mia assoluta passione. Dopo due estenuanti anni di crescendo, finalmente l’intero processo è in procinto di entrare nel suo vivo e quando succederà sarà utile avere una pratica guida orientativa. Quindi permettetemi di sfruttare le ore passate ad ascoltare gli ORDHAR! superinglesi dello speaker della House of Commons (quell’uomo mi rallegra le giornate) e offrirvi qualche spunto. Ovviamente tale guida però ha due evidentissimi limiti: una scarsa serietà (perché la serietà mi costringerebbe all’empatia e allora sarebbe per tutti solo una valle di lacrime) e un  moderato approfondimento. Perché la Brexit è un problema complesso, dannatamente complesso.

Continua a leggere

Soy Boy: gomblotto sulla feminilizzazione della società occidentale

Viviamo in tempi strani. Tempi di grandi cambiamenti sociali e culturali, di rivoluzioni di pensiero accelerate dall’altissima connessione tra le persone, tempi in cui possediamo migliaia di dati nel palmo della mano. Ma proprio per questo sono anche tempi in cui le posizioni si polarizzano, l’informazione viene usata come strumento di controllo di massa e anonimi volti persi nell’universo dell’internet provano a convincerti che la soia sta cancellando l’uomo occidentale.

Continua a leggere