Sessione estiva: l’arte del procrastinare

Distesa estate,
stagione dei densi climi
dei grandi mattini
dell’albe senza rumore –
ci si risveglia come in un acquario –
dei giorni identici, astrali,
stagione la meno dolente
d’oscuramenti e di crisi,
felicità degli spazi.

Citava così Cardarelli in Estiva, poesia tributo alla serenità e alla quiete che la stagione estiva porta con sé. Continua a leggere

Annunci

Paradigmi da cambiare, un mondo da salvare

Paradigmi da cambiare, un mondo da salvare è il nome del convegno che si è svolto lo scorso 28 febbraio per merito della sezione locale della Gioventù Federalista Europea e di alcune altre associazioni universitarie, tra cui noi de La Gallina Ubriaca. L’iniziativa prosegue la serie di eventi organizzata dal GFE e inerente alla stimolazione del dibattito politico sui temi più accesi dell’attualità. Il tema da trattare questa volta riguardava la sostenibilità ambientale, con lo scopo di capire a che punto si è arrivati nel dibattito internazionale e quanto le misure che si stanno adottando siano realmente funzionali. Continua a leggere

Bee Bee Sea: un gruppo che fa notizia

Da Mantova con furore, il garage rock cummepiaciammé.

Durante le vacanze natalizie l’unica cosa che preoccupa realmente le persone, oltre alla scelta dei regali da fare, è come smaltire l’eccesso di calorie del pranzo natalizio. Sui social network circolano i classici rimedi della nonna, che spaziano dall’effervescente Brioschi all’olio di ricino. Dato che non sono né un fascista né un amante del Brioschi, ho scelto un modo alternativo per bruciare i grassi in più: andare al concerto dei Bee Bee Sea. Continua a leggere

Il colloquio di lavoro, ovvero l’imprevedibile virtù dell’ignoranza

Arriva un momento per tutti i giovani, universitari e non, nel quale avviene un confronto che a suo modo ridefinisce i loro destini. Leggendo queste parole, l’immaginazione vi porterà sicuramente a rintracciare quelle situazioni che sono state decisive nella vostra vita. Lascio brevemente che la vostra fantasia viaggi verso queste visioni idilliache, ma sono purtroppo tenuto a riportarvi alla realtà di tutti i giorni, fatta di tanta semina e poca raccolta. Continua a leggere

La formazione degli studenti-lavoratori

Lavoro, lavoro, lavoro… sempre lavoro! Riflettendoci, è una di quelle parole che si fanno sempre più presenti – e a volte più pressanti – nella nostra vita e nel nostro vocabolario quotidiano. Il lavoro è una di quelle attività che ci assorbe completamente: attraversiamo fasi intere della nostra formazione per guardare a ciò che potremo fare concretamente per la nostra società e a come potremo contribuire personalmente per migliorarla (no, Chicco, quella scultura di pastella che hai fatto a sei anni non conta, se non per la tua povera mamma che se la dovette sorbire). Continua a leggere

Hot lines

«Buongiorno, vorrei iscrivermi alla facoltà di Scienze Motorie».
«Ma se nel piano di Economia Aziendale c’è scritto che è consigliata la magistrale, mentre in quello di Economia e Commercio no, vuol dire che se faccio Economia e Commercio poi non potrei più proseguire?» Continua a leggere

‪‪#‎ViajoSola‬: il diritto delle donne a viaggiare in sicurezza

Quando una persona intraprende un viaggio lo fa per sé stessa,  per scoprire le bellezze del mondo e perché è un suo diritto. Dopo i fatti di cronaca sulle due giovani brutalmente uccise in Ecuador, una ragazza paraguaiana ha scritto una lettera per rispondere a tutti coloro che avevano espresso sui social network un giudizio quasi di colpevolezza verso queste due giovani viaggiatrici. Continua a leggere