A Capodanno puoi

O meglio, potresti. Potresti andare a far serata in qualche magnifica piazza italiana condividendo la tua gioia per l’anno venturo con altre migliaia di persone. Potresti, ma poi ci sono quei fastidiosi petardi che ti scoppiano sotto il culo e finisci col soprassedere. Continua a leggere

Annunci

Unioni (in)civili

È una giornata come tante al bar della mensa. I primi soli autunnali tornano a scaldare i cuori e le menti degli studenti veronesi, anche se nulla come un buon caffè può riuscire nell’intento. La pace regna sovrana, quand’ecco che si ode un gran vociare, una conversazione dai toni accesi si leva dall’ultimo tavolo in angolo. Continua a leggere