La cucina dell’anima: patatine e bastoncini di pesce

Amburgo, 2008. Un immigrato greco, suo fratello e un locale di periferia. Queste le coordinate del film scritto e diretto da Fatih Akin e presentato alla 66a Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia (2009) dove ha vinto il Leone d’argento, gran premio della giuria. Continua a leggere

Annunci

Amore, cucina e curry

Tratto dall’omonimo (benché diversissimo) romanzo di Richard C. Morais, il film in realtà si intitolerebbe The Hundred-foot Journey – e mai riuscirò a capire perché in Italia si avverta il bisogno di stravolgere così tanto i titoli originali. Anche perché è davvero il viaggio, sia fisico che psicologico, a giustificare e reggere tutta la trama, di per sé molto semplice e, se fin dalla primissima inquadratura non è così difficile capire che sì, l’amore, la cucina e le spezie sono gli elementi essenziali di questa commedia, c’è dell’altro in ballo. Continua a leggere