La città che profuma di spezie

Una finestra aperta sulla città di Damasco, capitale della Siria e probabilmente città più antica del mondo, in questi anni tragicamente sommersa dalla polvere e dai detriti di una guerra che sembra essere senza fine. Rafik Schami e Marie Fadel scrivono questa storia a distanza: lei in Siria, lui esiliato per motivi politici in Germania, fratelli separati dal destino, ma uniti nell’amore che li lega alla loro città natale.
Continua a leggere