Animali da Erasmus e come spottarli

Spoiler alert: se volete partecipare a un Erasmus perché convinti di cambiare aria e poter conoscere persone mentalmente più stabili dei vostri attuali compagni di corso, sappiate che  neppure la varietà della fauna studentesca all’estero delude. Volendo riservare a voi il piacere di riconoscere i veri e propri casi limite, posso però indicarvi i tipi di studenti più facili da incontrare  studiando al extranjero: Continua a leggere

Parigi: tra orrore e fascinazione

C’è un detto: i parigini hanno sempre la puzza sotto al naso, e di fatto è vero, forse perché non raccolgono mai la “merde” del proprio cane. Se dovete visitare Parigi tenete a mente che dovrete armarvi di aste da sci per fare lo slalom o vestirvi da Super Mario per saltellare tra i funghi marroni.

Continua a leggere