SANTA DAD, PATRONA DEGLI STUDENTI

Mettiamo il dito dritto nella piaga. Sono stato uno studente di questa università per ben più tempo di quanto mi sarebbe piaciuto e la piaga di questi anni è sempre stata solo una: l’essere pendolare. Anche solo l’idea di trovare parcheggio intorno all’università mi fa partire l’orticaria non solo dietro al collo, ma pure sulle … Leggi tutto SANTA DAD, PATRONA DEGLI STUDENTI

L’importanza del Me Time

Negli ultimi due mesi non ho potuto fare a meno di accorgermi di quanto mi manchi il tempo. Non tempo qualsiasi, ma tempo di qualità.Per una svariata serie di impegni personali, pur non avendo lezioni e vivendo nella beata ignoranza della sessione che si avvicina a passo di marcia, mi sono spessissimo trovato a pensare … Leggi tutto L’importanza del Me Time

ALLOVEEN È ALLE PORTE : la festa o quello che serve la mattina dopo 

Eccoci di nuovo in quel periodo dell’anno. Quello in cui l’autunno avanza lentamente, le lezioni sono ormai diventate routine e non aspettiamo altro se non veder comparire i primi Babbo Natale o decorazioni natalizie.  Nel mentre però, tra i giacchetti di pelle che lasciano il posto ai cappotti, c’è il tanto agognato ponte dei Santi, … Leggi tutto ALLOVEEN È ALLE PORTE : la festa o quello che serve la mattina dopo 

Quattro categorie approssimative di studente UniVr, tanto per ingabbiarvi (quasi) tutti negli stereotipi.

Il Risvoltato Pantaloni tirati su manco fosse Sampei, scarpe da sborone, camicetta, capello corto tattico e andiamo a comandare con lo spritz — rigorosamente all’Aperol — dei bar vicino all’uni. Campione di aperitivi senza olive, proclamato Pistacchietto dell’anno 2018/19.Probabilmente studia economia e gli riesce pure bene, ma non fatevi tradire dall’apparenza: i mercoledì sera li passa al Berfi’s, … Leggi tutto Quattro categorie approssimative di studente UniVr, tanto per ingabbiarvi (quasi) tutti negli stereotipi.

TrovaCamporella.com

Parto dal presupposto che siete indaffarati per via dell’inizio delle lezioni: orari indecenti, ritmi concitati, lezioni impossibili. Sono felice però che tutto questo non vi abbia impedito di fermarvi un attimo, bervi uno spritz e leggere queste parole. Be’, se non state bevendo uno spritz mentre leggete «La Gallina Ubriaca», forse c’è qualcosa che non … Leggi tutto TrovaCamporella.com