Un mondo senza confini

Alla luce dei recenti eventi, il sogno di un’Europa unita e senza confini si fa sempre meno concreto. Nonsono soltanto le masse di rifugiati che aspettano alle frontiere a creare una rigidità innaturale sui nostri confini, ma ora, anche alla luce dei fatti di Bruxelles e Parigi, vediamo piano piano paralizzarsi in qualche modo quella libertà e spensieratezza che caratterizza (o caratterizzava?) l’Europa. Continua a leggere